Annunci online



13 gennaio 2007
ECCO A VOI BEPPE IL GRULLO

di Gregorj 


di Gregorj & Loska

O Beppe Grillo è un buontempone, oppure è molto più fesso di quanto dia a vedere. Oggi, in un post pubblicato alle 16 e 15, il comico genovese ha pubblicato una lettera firmata papa Benedetto XVI. Ora, noi su Ratzinger abbiamo la peggiore delle opinioni possibili, ma pensare che si metta a scrivere a un blog sul tema delle energie rinnovabili, è proprio da gonzi. E infatti trattasi di qualcuno che ha deciso di fare uno scherzo ai commentatori, e forse anche al gestore del blog più famoso del pianeta. Ma leggiamo cosa dice la lettera del caro Ratzinger. Dopo i saluti di maniera, Benedetto XVI introduce il discorso che gli starebbe più a cuore: "Il Cardinale Tarcisio Bertone mi ha ricordato che dipendiamo quasi esclusivamente da una sola fonte di energia: il petrolio e che dobbiamo trovare fonti alternative. Il dialogo si è esteso su tutto l'ambito delle strutture che consentono le energie alternative e si è soffermato soprattutto sull’utilizzo di pannelli fotovoltaici negli edifici di proprietà del Vaticano, ad iniziare dalle scuole e dagli ospedali. Vorrei toccare in questa lettera un argomento che, nel contesto del tema "natura e ragione", mi ha affascinato e che mi servirà come punto di partenza per le mie riflessioni su questo tema". E fin qui, voi direte, forse è un tono troppo colloquiale per un Papa, ma potrebbe essere credibile. Se non altro, per una questione anche di nuova comunicazione che rappresenterebbe la svolta di una Chiesa più vicina al 'popolo', inteso ovviamente nella maniera più demagogica possibile.
Ma è il periodo successivo che fa crollare tutti dalle risate: "Nel settimo colloquio (d???e??? – controversia) edito dal prof. Khoury, l'imperatore spiega minuziosamente le ragioni per cui la diffusione della civiltà mediante la violenza contro la natura è cosa irragionevole. La violenza è in contrasto con la natura di Dio e la natura dell'anima. L'affermazione decisiva in questa argomentazione è: non agire secondo ragione è contrario alla natura di Dio e alla conservazione del nostro pianeta. L'editore, Theodore Khoury, commenta: per l'imperatore, come bizantino cresciuto nella filosofia greca, quest'affermazione è evidente". I più attenti alle parole del pontefice avranno già sentito da qualche parte questo incipit. Ebbene, forse se vi forniamo l'originale potremmo aiutare la vostra memoria: "Nel settimo colloquio (d???e??? – controversia) edito dal prof. Khoury, l'imperatore tocca il tema della jihad, della guerra santa. Sicuramente l'imperatore sapeva che nella sura 2, 256 si legge: "Nessuna costrizione nelle cose di fede". È probabilmente una delle sure del periodo iniziale, dice una parte degli esperti, in cui Maometto stesso era ancora senza potere e minacciato. Ma, naturalmente, l'imperatore conosceva anche le disposizioni, sviluppate successivamente e fissate nel Corano, circa la guerra santa." Vi dice qualcosa? No? Beh, cari miei, dovreste fare più attenzione a quando parla il Papa. Trattasi infatti del "famoso" discorso di Ratisbona, quello che ha scatenato un putiferio mediatico perché giudicato (a ragione, secondo me) contro i musulmani. Anzi, per essere precisi è uno dei passi più controversi e stracitati in Rete.
In ogni caso, noi abbiamo interpellato Malvino e Ciro Ascione, due che l'ingegno per una cosa del genere ce l'hanno: ambedue si sono dichiarati innocenti. E visto che noi crediamo alle loro parole, a questo punto ci sono rimaste due ipotesi: o qualcuno ha architettato uno scherzo assai raffinato (perché una lettera del genere non è che viene mandata via mail, ma di solito è inviata con tanto di bolle e sigilli ufficiali della Città del Vaticano) e Grillo ci è cascato (non sarebbe la prima volta). Oppure, domani Grillo farà un post dicendo: era uno scherzo che ho architettato io - difficile che l'abbia fatto da solo, visto che l'imitazione è fabbricata troppo bene per lui - ed era una finissima provocazione intellettuale che voleva spiegare quanto sarebbe bello il mondo se avessimo un Papa più attento alle energie rinnovabili e meno ai Pacs. Da parte nostra, per carità, noi non è che critichiamo l'intento. Ci basta, dopo quanto di miserabile ha scritto su Piergiorgio Welby, avergli rovinato la sorpresa.


edit: Il Papa c'ha preso gusto, e ha scritto anche a Francesco Nardi! Quasi quasi ci piace così: grafomane!

Vota questa notizia!


Edit2: Quasi stronzo

Ecco la confessione di Grillo, in un post dal titolo "Quasi falso". Nel quale, come al solito, approfitta dell'occasione per togliersi qualche sassolino democristiano dalle scarpe. I nostri commenti sono messi tra parentesi.


"La lettera del Papa è stata un quasi falso. (la locuzione 'quasi' sottenderà un abile esercizio retorico? Un'anafora, magari, è in preparazione?) Quasi (sì, era l'anafora) perchè la lettera fa riferimento a concetti espressi con e da il cardinale Tarcisio Bertone nel nostro incontro. (incontro privato? Non è che non ci credo, eh? E' che non è elegante riferire i discorsi privati sui blog) Quasi perchè lo stesso Papa si è pronunciato più volte a favore delle energie rinnovabili (vero). Quasi perchè le persone, come dimostrato dai commenti, vorrebbero avere un Papa che comunica con loro attraverso la Rete (quindi quei boccaloni che credevano per partito preso a quello che leggevano da te li chiami così?) . E che abbia a cuore le sorti del nostro pianeta. (noi avevamo scritto: "Oppure, domani Grillo farà un post dicendo: era uno scherzo che ho architettato io - difficile che l'abbia fatto da solo, visto che l'imitazione è fabbricata troppo bene per lui - ed era una finissima provocazione intellettuale che voleva spiegare quanto sarebbe bello il mondo se avessimo un Papa più attento alle energie rinnovabili e meno ai Pacs". Centrato in pieno). Quasi perchè la foto con il cardinale è vera anche se in molti hanno giurato sul fotomontaggio (noi no, non abbiamo parlato di fotomontaggio). Quasi perchè nessun giornale, telegiornale, rivista, radio ne ha parlato (non sono boccaloni). E quando questo succede la notizia è SEMPRE vera (non era vera, non ci sono cascati, non hai avuto visibilità: rassegnati, è andata così). Ha fatto eccezione radio radicale, ma solo perchè non ha apprezzato lo scoop su Pannella (non è esatto: quello era il nostro post, messo su RadioRadicale. E ti accusavamo di aver detto parole miserabili su Welby. Che fai, prima te la prendi con i politici che cambiano discorso, e poi cambi discorso?) Quasi perchè il Vaticano vuole occuparsi veramente di energia pulita a partire dai suoi immobili (darli ai poveri no, eh?). Quasi perchè il post riprende gran parte del discorso tenuto dal Papa all’università di Ratisbona (che parlava dell'Islam. A proposito, tu che ne pensi di quel che ha detto Ratzy a Ratisbona? E dei Pacs?). Un discorso diffuso per un mese dai media, un indizio che ho voluto inserire apposta per un post quasi falso e non quasi vero (un indizio che ha voluto mettere apposta. Ma quanto è generoso, eh?). Quasi perchè le parole del cardinale riportate sono vere. Io e i miei esperti di energie rinnovabili siamo a disposizione del Vaticano gratis. Per farlo risparmiare e dare l’esempio (sui Pacs? Niente?). La prossima volta pubblicherò una lettera dell’Altissimo, con cui sono in contatto per negoziare almeno il purgatorio (sui Pacs? Niente?). Mea culpa, mea culpa, mea grandissima culpa. La prossima volta che mi scrive il Papa non ci crederà nessuno. Neppure il cardinal Bertone che mi aveva telefonato per congratularsi" (e questo dimostra perché i papi sono così stupidi: li scelgono tra i cardinali).

Applausi.


Edit3: siccome oggi ci siamo svegliati particolarmente stronzi anche noi, pubblichiamo anche il commento di Malvino sulla vicenda.
Così, tanto per non farci mancare nulla:


"Guardate invece quest’uomo da intrattenimento (Grillo, ndr). Come è scialbo, anodino e – con rispetto parlando – scemetto. Pubblica un falso. Dice che è una lettera che gli ha spedito Benedetto XVI. Nessuno se lo caga. Nessuno, tranne quei due o tre che ormai lo tengono sotto stretto controllo (è il destino dell’uomo da intrattenimento, coraggio Beppe!). Indi, confessa che è un falso. Dice che chi ci è cascato è un “uomo di buona volontà”, che poi sarebbe un prototipo antropologico tra il Padre Mariano di Pace-e-bene-a-tutti e quel comico un po’ monotono che conduceva Te la do io, l’America. Prototipo andato subito fuori produzione, mai nemmeno stato in linea. Montato amatorialmente, qua e là, poi il modello è stato messo a disposizione su Internet. Con discreto mercatino allegato. D’altra parte ogni vero Messia deve cimentarci sempre, prima o poi, con l’impiccio del mercato – o almeno, appunto, del mercatino. Allo stesso tempo, però, dice che cascarci era davvero da coglioni.
Sillogismo: viva il disperato che è in voi, seguitemi!"

Edit 3 (Lettere dai lettori et immagini dai lettori): Cari amici di Giornalettismo, Beppe Grillo ammette la figuraccia e confessa che la lettera inviatagli da Benedetto XVI è un "quasi-falso". D'accordo, diremo che è un "quasi-falsario". Il vostro accanito lettore, 
Francesco Nardi


 





permalink | inviato da il 13/1/2007 alle 19:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (113) | Versione per la stampa

post<li>
avviso: a causa dei soliti problemi della piattaforma "Il cannocchiale"
il counter dei commenti potrebbe non essere aggiornato






2175270 visite totali





Post per autori:
Gregorj
Loska
Ag
Dinophis
Ricchiuti
Cagnaccio
Esse Emme
Kuros
Galatea
Cristian Corrini
Prostata
Aioros
Merchesa
Marblestone
Gregorj & Loska
Gregorj & Ag

Avvertenza:

Leggere questo blog almeno
in parte, prima di petare nei
commenti, grazie!












Links

Le nostre pillole
Eio
Stampa rassegnata
Watergate
La voce del padrone (boh...)
PersonalitàConfusa
Il blog di Lia Celi
Daw
Makia
Comicomix
Nome del Blog!
Bolina
Calibano
Pensatoio
Tittyna
Noantri
Sw4n, quello vero
Virtualblog






Powered by FeedBlitz

Blog authority

View blog reactions

Technorati Profile

Add to Technorati Favorites



 [valid rss]

  
 
 BlogItalia.it - La directory italiana dei

     blog
 Antipixel di SocialDust Blog

     Aggregator
 Politics Blog Top Sites

 
 Subscribe in NewsGator Online
 Add to Google


MacchianerAward 2006: Nomination




Creative Commons License



 
[Sfoglia l'archivio - Novembre]
dicembre        febbraio