Blog: http://giornalettismo.ilcannocchiale.it

GIORNALETTISMO UNDER ATTACK!

Avrete sicuramente letto del vile atto intimidatorio contro la persona e a santità incontrovertibile di Mons. Angelo Bagnasco registrato appena ieri. Un mitomane ha inviato al segretario della Cei tre proiettili "del tipo utilizzabile con comuni carabine, normalmente usate anche per specifici tipi di caccia", e una lettera. Di questa è trapelata una frase: "Io ti ucciderò", e anche il seguito "sei troppo stupido per vivere", che ha gettato pesanti ombre su chi possa esserne l'autore. Ebbene: sembrerà incredibile, ma una cosa simile è successa anche a noi di Giornalettismo, che sempre ieri abbiamo ricevuto un plico dal contenuto simile: bossoli d'arma da fuoco e un'inquietante e delirante missiva che vi proponiamo. Per farvi capire. Per farvi capire tutto. Ma proprio tutto-tutto-tutto.



Il vile attacco proditorio e infame nei confronti di un'istituzione ormai ben più che annuaria, che rappresenta una guida pastorale per le pecorelle smarrite del web, però, non ci intimidirà. Continueremo a diffondere il Verbo come abbiamo sempre fatto, per indicare al mondo la giusta via. Continueremo ad aiutare i poveri, i derelitti e gli oppressi come abbiamo sempre fatto (a tal proposito, vi ricordiamo di devolverci, come ogni anno, l'otto per mille: è per una giusta causa). E continueremo a fare shopping nei negozi d'ermellino, perché solo attraverso l'eleganza è possibile raggiungere la grazia. Ci accusate di essere dei bugiardi, dei criminali, solo perchè avete paura di quello che diciamo. Solo perchè chiediamo cose giuste, che miglioreranno il mondo. Questo è terrorismo! Ma noi non ci fermiamo, combatteremo sempre. Anzi, proprio per quello che avete tentato di fare, ci batteremo con più forza. E' una promessa. E questa minaccia arrivata via mail ci fa orrore come il cacio sui maccheroni.


Campagna "Sostieni Giornalettismo contro l'oscurantismo dilagante"


Scarica il banner ed inseriscilo sul tuo blog.


Vota questa notizia!

Pubblicato il 11/6/2007 alle 8.15 nella rubrica Gregorj & Loska.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web